Felice Varini

Felice Varini è nato a Locarno nel 1952. Lavora sulla percezione degli spazi, architettonici o naturali dagli anni ’70, creando illusioni ottiche in grado di far percepire immagini geometriche tridimensionali. I suoi interventi partono dalla scelta di un punto di vista spazialmente interessante e preferibilmente posizionato in un itinerario obbligato da cui si possa vedere l’opera, punto che diventerà poi il punto di lettura.
(da http://www.gravestmor.com/)

Sito dell’artista:
http://www.varini.org/

Alcuni suoi lavori:
http://www.bellinzona.ch/belli.php?node=29&rif=0e012f2422
http://www.studiodabbeni.ch/p_artisti/varini.htm

(fonte img: http://www.wildstylers.com/wstr/index.php?module=article&view=183)
Felice_varini_04
Felice_varini_02
Felice_varini_01_4

Hagakure

“Di certo esiste solo il particolare scopo del momento presente. Tutta la vita è fatta di attimi che si susseguono. Una volta compresa questa regola fondamentale, il samurai non deve più manifestare impazienza né porsi altri scopi. L’esistenza scorre semplicemente.

Tuttavia le persone tendono a dimenticare tale precetto, pensando che esista sempre qualcosa di più importante. Pochi capiscono il valore di questo principio. Non si può imparare a conformarsi alle proprie decisioni senza perdere la Via, se non dopo una certa età, ma, una volta raggiunta l’illuminazione, anche se non se ne ha chiaramente coscienza, la determinazione è sempre presente. Se ci fissiamo in questo stato di attenzione continua, raramente ci sentiremo confusi, poiché così restiamo fedeli ai nostri principi.”

Hagakure, Yamamoto Tsunetomo

Ghost dog – Jim Jarmusch
355_001