Mostra del concorso C-Design promosso da Citroën

Il 16 Aprile 2008 presso il 31° piano del Grattacielo Pirelli sede della Regione Lombardia si svolgerà la cerimonia finale di premiazione del concorso C-Design promosso da Citroën. I prototipi delle 11 idee finaliste della prima edizione del premio internazionale di idee C-Design: Combine, Connect, Create, promosso da Citroën, resteranno esposti in una mostra aperta al pubblico dal 17 al 19 aprile dalle 11.00 alle 23.00 e domenica 20 aprile dalle 11.00 alle 18.00.

La e-competition voleva lanciare una sfida all’innovazione e alla creatività dei designer internazionali nel re-interpretare e combinare tra loro 100 pezzi tra quelli che formano la meccanica e la carrozzeria delle auto Citroën, trasformandoli in oggetti di uso quotidiano. La partecipazione di giovani designer da tutto il mondo è stata fortissima con oltre 1200 iscrizioni e 300 progetti consegnati al sito http://www.aedo-to.com, dove puoi trovare descrizione e foto dei progetti finalisti.

Tokujin Yoshioka

Tokujin Yoshioka, designer giapponese, nominato designer dell’anno durante il Design Miami. I suoi progetti spaziano dal design di prodotto all’architettura d’interni.

Tra le sue ultime istallazioni più emozionanti segnalo:
– il progetto per il Salone del Mobile 2006 per Lexus e 2007 per il negozio di Moroso
Tornado durante il Design Miami di quest’anno.

Intervista di Designboom
Immagini di alcune sue istallazioni del 2006

(Da Designboom)

tokujin-yoshioka1wp.jpg

Designing Design

Pubblicato a cura dell’editore Lars Müeller, il nuovo libro Designing Design, del designer giapponese Kenya Hara (famoso tra le altre cose per l’immagine di Muji). Potrete trovare il libro in offerta su Amazon.com a 32,97$ (sto aspettando con ansia la mia copia dagli Stati Uniti…).
Cercando qualcos’altro su Hara ho trovato questa bella intervista su Dweb, Kenya Hara, Elogio della trasparenza (maggio 2007), ottima modo per conoscerlo.

41jjankuv2l_ss500_.jpg

2×4

2×4, studio newyorkese fondato nel 1994 Michael Rock, Susan Sellers e Georgianna Stout. Lo studio spazia dal graphic design al video, all’allestimento, lavorando per clienti del calibro di Vitra, Knoll, Prada, Guggenheim Las Vegas e Brooklyn Museum. Nel 1996 è stato premiato dal National Design Awards nel settore communications design.
I lavori di 2×4 sono stati pubblicati sul n°313 della rivista giapponese di grafica IDEA.
Visibile sul sito della Apple una loro video intervista.

2x4_2