Selected

Wasara — stoviglie monouso completamente biodegradabili, realizzati con carta prodotta senza utilizzare alberi. Sono state disegnate dal giapponese Shinichiro Ogata.

Siwa — sono dei prodotti disegnati dal giapponese Naoto Fukusawa. Apparentemente fatti di carta sono in realtà prodotti con un materiale chiamato Soft Naori: un tipo di carta sviluppata dalla ditta giapponese Onao molto resistente sia allo strappo che alla acqua. Le sue caratteristiche fisiche sono date  dalla fibra di legno e il polyoefin lavorati secondo il metodo tradizionale di produzione washi. La Siwa bag si può acquistare on-line sul sito del Design Museum di Londra o da Passaggiomilano.

Ikea hacker

Per estatica o per risparmio molti di noi hanno riempito le loro case di prodotti Ikea, omologando così il proprio spazio a quello di milioni di altri.
Se però volete evitare quanto successo a Edward Norton in Fight Club… sul web si stanno diffondendo siti che offrono la possibilità di riconquistare, almeno in parte, l’unicità della proprio nido “hackerando” i mobili dell’azienda svedese.

Platform21=Hacking IKEA
Da Platform21, laboratorio di design pubblico di Amsterdam il Repair Manifest
Ikea hacker
Ikea hackers, articolo Pata Magazine

platform21